Evaporatori nel pretrattamento dei pezzi nella verniciatura

Se volete che la vostra produzione sia priva di reflui dovete scegliere la tecnologia di evaporazione. Con i nostri evaporatori potrete recuperare fino ad un 98% di distillato riutilizzabile. La qualità del distillato è solitamente così alta che si può scaricare direttamente nella rete o reinserire nel processo produttivo.

Trattamento acqua nel settore delle ferramenta per gli infissi

Elevata qualità, funzionalità affidabile e design attraente sono le caratteristiche che un noto produttore di ferramenta per gli infissi pretende per suoi prodotti.Nella fase di trattamento preventivo le ferramenta vengono sgrassate e trattate con una protezione anticorrosione, prima di essere sottomesse ad una verniciatura a polvere. Il refluo che si produce in grandi quantità durante questo processo, deve essere trattato per poter essere riciclato e riutilizzato.

Beispiel eines KLC-Fließschemas zur Lackiervorbehandlung
KLC PROWADEST geöffnet

La depurazione nel trattamento preventivo

Durante il processo nell'impianto di pretrattamento, le ferramenta per gli infissi che possono essere di acciaio o di alluminio, passano le 6 zone di pretrattamento.Per raggiungere l'obiettivo - massima qualità e bassi costi di gestione - i reflui prodotti vengono trattati con due diverse tecnologie.

Le acque di risciacquo fortemente inquinate e i bagni attivi contaminati, vengono trattati con un impianto di evaporazione del modello PROWADEST® /90, con prestazioni di 90 l/h. Il distillato così ottenuto è di una qualità così elevata che può essere riutilizzato per il risciacquo dei pezzi. L'acqua di lavaggio meno inquinata viene demineralizzata costantemente con un impianto di demineralizzazione. Il vantaggio offerto dalla tecnologia di questo tipo di impianto è un'eccellente qualità dei componenti, resa possibile dall'elevata portata dei flussi. Anche i reflui rigenerati con l'impianto di demineralizzazione vengono trattati con l'impianto di evaporazione esistente. Le perdite durante il processo di evaporazione attraverso l'aspirazione nel impianto di pretrattamento, vengono compensate dall'acqua piovana. I concentrati residuali in seguito al processo nell'impianto di evaporazione ammontano a solo circa 2% del volume totale dell'acqua di risciacquo e vengono raccolti in un apposito serbatoio e smaltiti. 

Dati utente
  1. Acqua utilizzata nel trattamento preventivo
  2. Evaporatore sottovuoto PROWADEST®/90
  3. Volumi acqua trattata quotidianamente 7 m³
  4. Massima qualità del distillato con valore conduttivo < 10 µS
  5. Vantaggio ecologico: sistema con ricircolo privo di reflui


Volete saperne di più sui nostri evaporatori sotto vuoto?